• NOME & COGNOME

      DATA ARRIVO

      DATA PARTENZA

      NUM. PERSONE - TELEFONO

      INDIRIZZO E-MAIL

      Privacy

    Parco Nazionale del Gargano

    In un piccolo cantuccio dell’Adriatico sorge il Parco Nazionale del Gargano, territorio di inestimabile bellezza, ricco di biodiversità racchiuse un microcosmo naturale senza eguali. Il Parco è caratterizzato da paesaggi che mutano ad ogni stagione e ad ogni angolo, aprendo agli occhi vedute meravigliose e sempre diverse, con territori caratterizzati da dolci colline che sfociano in piane aride e soleggiate fino alla bellissima costa che si tuffa nel mare.

    Questa piccola perla naturale riesce ad includere tutte le bellezze biologiche del mediterraneo, regalando al visitatore un immersione totale con la natura.
    Aride steppe, fitti boschi, macchie tipiche del mediterraneo, candide scogliere calcaree, dune di Lesina e Verano, inoltre fitte pinete di Pini d’Aleppo, acquitrini e fitti canneti nella zona di Frattarolo e l’oasi di Lago Salso ed ancora i boschi della Foresta Umbra fino al turchese mare sono questi i territori magici che caratterizzano la Puglia.

    Questa enorme diversità paesaggistica racchiude una fauna tutta da scoprire, con oltre 170 specie di uccelli che hanno trovato il proprio abitat nel parco come le 5 diverse specie di picchi, il gheppo, lo sparviero, il falco, il pellegrino, le aquile e diverse specie di gufi.
    Nelle zone più umide del parco caratterizzate da ruscelli e torrenti nidificano diversi gufi ed altri uccelli legati all’ambiente acquatico.

    Nei canneti da non perdere in autunno sono gli stormi di uccelli ed a Frattarolo in autunno e primavera possiamo ammirare combattenti, pittime reale, piovanelli ed altre specie.
    Nel territorio dei pascoli steppici si possono avvistare l’occhione, la gallina pretaiola e l’allodola, mentre nell’area degli uliveti si possono avvistare le tortore e nei campi di grano le quaglie, mentre la meravigliosa costa è sovrastata da rondini e colonie di pipistrelli, il capriolo italico, i cinghiali ed i daini e le donnole ed inoltre di possono avvistare anche diverse specie di rettili ed anfibi.

    Da non perdere sono i mesi che vanno da Aprile a Giugno in cui il paesaggio si colora e profuma di fiori.



    Residence Villa dei Pini
    - Loc. Marchionna, 15 - Vieste - Gargano
    tel. 0884 706350 / fax 0884 704227 / cell. 347 7636664
    E-mail: info@villadeipinivacanze.it / Partita Iva: 03173850714

    Grafica e posizionamento
    a cura di Linea Web